Jazz Club 2017 – Prima Parte

posted by AleJazz, In Jazz Club

In questo articolo si parla di:

Concerti Jazz Club 2017 – prima parte

Jazz Club 2017 – All’Osteria del Caicco la prima parte del cartellone invernale organizzato da Fano Jazz Network

Fano, via ad una nuova avvincente stagione jazz

Da gennaio a marzo torna il Jazz club 

FANO – Nuovo avvincente calendario di appuntamenti per gli appassionati di jazz. A partire da giovedì 12 gennaio fino al 30 marzo prende il via infatti la prima parte della stagione del Jazz club.

Si tratta dei primi concerti del 2017 organizzati da Fano Jazz Network  della  Rassegna Jazz Club,  che si svolge dal 1993, da sempre principalmente dedicata al Jazz Italiano in particolar modo dando spazio ai giovani musicisti emergenti, nel percorso di Talent Scouting favorendo così il loro inserimento nelle Rassegne e Festival Internazionali. Fra gli obbiettivi  dell’iniziativa ci sono : la promozione delle professionalità, la crescita del pubblico, il rinnovamento e l’internazzionalizzazione della scena.

Fra le novità, nell’ambito di una sempre più vasta partecipazione  giovanile alle  proprie programmazioni,  Fano Jazz Network da gennaio 2017 avvierà   due importanti proposte promozionali; la prima è l’adesione  all’iniziativa del MiBACT  18app, che mette a disposizione un bonus di 500 euro ai nati nel 1998  che potrà essere   speso  anche per  gli spettacoli organizzati da FJN;  la seconda è la  Musician Card, che  sarà concessa gratuitamente ai giovani musicisti che ne faranno richiesta permettendo loro di assistere gratuitamente a tutti gli eventi  di FJN in programma.

Sede dei concerti sarà ancora una volta l’Osteria del Caicco, in via Arco d’Augusto 53b, con la quale si rinnova una proficua collaborazione, tutti i concerti avranno inizio alle ore 21:30.

Concerti Jazz Club 2017

Giovedì 12 gennaio

“YoungStage” 

XYQuartet

Saverio Tasca, vibrafono – Alessandro Fedrigo, basso acustico-     Nicola Fazzini, sax – Luca Colussi, batteria

XYQuartet è un progetto nato nel 2011 a Nordest, tra Veneto e Friuli, dall’incontro di due identità artistiche complementari, quelle del sassofonista Nicola Fazzini e del bassista Alessandro Fedrigo che creano, con il vibrafonista Saverio Tasca e il batterista Luca Colussi, una musica scritta, originale e innovativa, provvista di profonda coerenza e omogeneità. XYQuartet attraversa diversi linguaggi musicali e artistici aggiornandoli alla contemporaneità, esplorando nuove strade compositive con un approccio curioso che si può definire ‘oltrejazzistico’.  XYQuartet è stato premiato come il 2° miglior gruppo di jazz italiano nel referendum 2014 indetto dalla rivista Musica Jazz.

Giovedì 19 gennaio 

YoungStage

Francesco Ponticelli 4tet

Enrico Zanisi, piano, tastiere – Dan Kilzelmann, clarinetto – Francesco Ponticelli, contrabbasso – Enrico Morello, batteria

Dopo il disco “Ellipses”, uscito per la Tuk nel 2014, il quartetto di Francesco Ponticelli ha continuato a inseguire la ricerca di un’alchimia tra la forza delle composizioni e la libertà dell’improvvisazione. Il secondo disco, dal titolo Kon-Tiki, sempre in uscita con la Tuk Music, è espressione di questa ricerca; i brani hanno un carattere distinto, evocano paesaggi sempre diversi e richiamano stili anche lontani tra loro, da colonne sonore di film di fantascienza a sonorità caraibiche, o western, o blues. Il gruppo si affaccia anche nel mondo delle sonorità elettroniche creando una fusione con il suono acustico che amplia le possibilità dinamiche e timbriche di quello che è, di base, un quartetto jazz.

Giovedì 26 gennaio 

YoungStage

Rosario Bonaccorso 4tet

Presentazione del CD “ A Beautiful Story “

Riccardo Bonaccorso, contrabbasso – Dino Rubino, tromba – Enrico Zanisi, piano – Alessandro Paternesi, batteria

A Beautiful Story”  è il nuovo progetto  discografico di Rosario Bonaccorso, in uscita a  Gennaio  per l’etichetta Jando Music/Via Veneto Jazz.

Le dodici composizioni  da lui firmate per “A Beautiful Story”, conquistano  fin dal primo ascolto. la musica sorprende, spazia nel tempo e ci trasporta in quel  suo  raffinato universo personale,  dove si rinnova la forza della sua scrittura musicale, che  sa conquistare l’ascolto per profondità e bellezza. Per questo  nuovo lavoro discografico il noto contrabbassista ha chiamato al suo fianco Dino Rubino al flicorno, Enrico Zanisi al pianoforte ed  Alessandro Paternesi  alla batteria.

Tre giovani “Leoni” del jazz italiano che nonostante la giovane età,  vantano un ricco patrimonio  di esperienze e di collaborazioni di rilievo.

Giovedì 9 febbraio 

YoungStage

Alessandro Lanzoni 4tet feat. Joe Sanders

Alessandro Lanzoni, piano –  Daniele Tittarelli, Sax – Joe Sanders, contrabbasso – Tobias Backhaus, batteria

Questo nuovo progetto in quartetto di Alessandro Lanzoni, espressione di una visione della musica cosmopolita e senza confini, prevede l’inedita e interessante fusione fra  un jazz di chiara matrice Europea  con un rappresentante delle nuove tendenze statunitensi autorevole come Joe Sanders.

Verranno eseguite una serie di composizioni originali firmate dagli stessi musicisti del gruppo e alcuni standards della tradizione jazzistica.

Giovedì 23 febbraio 

Michele Polga 4tet

Michele Polga, sax – Pietro Tonolo, sax – Paolino Dalla Porta, contrabbasso

Nicola Angelucci _ batteria

Due sassofoni, contrabbasso, batteria e assenza di strumento armonico.

Il quartetto con Michele Polga e Pietro Tonolo, ai sassofoni, Paolino Dalla Porta al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria è una formazione non così consueta nel jazz, ma nemmeno inedita.

La libertà sarà il pilastro portante dello scambio musicale  e il terreno su cui far fluire la musica; nel rispetto della tradizione, i musicisti cercheranno di lasciarsi trasportare dall’interazione che si creerà nel momento presente, cercando di perdere qualsiasi vincolo per far sì che la musica sia più spontanea possibile.

Giovedì 16 marzo 

Youlook 

The Flying trio

Luisa Cottifogli, voce – Aldo Mella, basso, contrabbasso – Massimo  Serra, batteria, percussioni

Un trio di musicisti eccellenti fuori dagli schemi:
una voce che “suona” la voce… trasformandosi in tromba o chitarra elettrica, cambiando colore come un camaleonte a seconda di ciò che incontra;
un percussionista che canta, percuote mani e corpo includendo nel suo set tabla, cajon, sansa,  altri strumenti speciali (costruiti da lui), magari in poliritmia;
un contrabbassista acclamato nel jazz che si diverte ad imbracciare un basso a sei corde suonandolo come una chitarra o avventurandosi nel post rock. Attraverso i confini stilistici il trio Youlook, con una propria forte identità musicale, coinvolge chi ascolta attraverso una suggestiva storia del rock e del jazz, farcita di momenti improvvisativi e brani originali.

Giovedì 30 marzo 

Simona Premazzi trio

“ Outspoken”

Simona Premazzi, piano –  Marco Micheli, contrabbasso – Tony Arco, batteria

Un’impavida modernista, compositrice e improvvisatrice con un profondo lirismo romantico, Simona Premazzi è tra i pianisti più affascinanti,  creativi e innovativi della New York di oggi. In grado di approcci musicali che possono spaziare da letture hard-swing in stile Coltraniano ad appuntite stranezze pianistiche Monkiane e a ballate riccamente armonizzate, la sua musica  bilancia perfettamente la tradizione con il romanzo.

L’ approccio improvvisativo e compositivo di Premazzi ha un intenso stile personale che emerge in ogni sua composizione. Accompagnata da una ritmica d’eccezione, Tony Arco alla batteria e Marco Micheli al contrabbasso, proporra’ un repertorio di brani originali dal suo ultimo album di recente uscita, “Outspoken” e composizioni di Monk, Andrew Hill e Cole Porter.

Per tutte le info sul programma della Rassegna Jazz Club consultare il sito : localhost/fanojazz .

La rassegna fa parte del circuito Marche Jazz Network ed è organizzata con  il Patrocinio del Comune di Fano, e con  il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività culturali –  sponsor tecnici,  Bear Sound e Santori Pianoforti. 

 

INFO: Osteria Del Caicco, Via Arco D’Augusto 53/B. Ingresso con Drink  Card: intero  € 15,00 – rid. € 12,00 ( possessori MJC ). “Apericena Jazz”: piatto unico piu’ 1 calice di vino a € 10,00. Menù Jazz “A Miglio Zero”:  € 20,00

Osteria del Caicco . per info  tel. 0721 803538  cell.  3336182325 mail: info@reginaisabella.net
Prenotazione/info: Fano Jazz Network 0721 584321; cell: 342 0601568 –  WhatsApp 345 8499947
Mail: info@fanojazznetwork.org  – localhost/fanojazz

 

FANO JAZZ  NETWORK
Direzione Artistica: Adriano Pedini
Ufficio Stampa: Claudio Salvi