Jazz in Provincia – Febbraio / Giugno 2017

posted by AleJazz, In Jazz 'In Provincia

In questo articolo si parla di:

XVII edizione della rassegna tra anteprime italiane ed europee, grandi nomi internazionali, giovani talenti e artisti del territorio. Quattordici concerti tra febbraio e giugno

Jazz in provincia, torna la grande musica nei teatri storici del territorio

PESARO – Riparte per il diciassettesimo anno consecutivo, Jazz ‘in provincia, la rassegna di musica di qualità nei teatri storici del territorio, organizzata da Fano Jazz Network in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura dei Comuni e Istituzioni Teatrali quali: la Fondazione Teatro della Fortuna di Fano e Istituzione Teatro comunale di Cagli. La rassegna, sostenuta dal Mibact (Ministero dei Beni e della Attività Culturali) e dalla Regione Marche, rientra nel più ampio progetto regionale Parco dei Teatri Jazz, che reca il marchio di Marche Jazz Network, polo associativo che riunisce Ancona Jazz, Fano Jazz Network, TAM – Tutta un’altra musica, e Musicamdo, ovvero le più significative realtà della Regione.

Anche questa XVII edizione di Jazz ‘in provincia punterà come sempre sull’alto valore della proposta artistica, con la presenza di  grandi protagonisti del jazz nazionale come: Musica Nuda, ovvero il duo Petra Magoni e Ferruccio  Spinetti, con il loro nuovo cd; lo storico gruppo dei Lingomania con Maurizio Giammarco, Roberto Gatto e Giovanni Falzone; il maestro  Enrico Intra, in una performance di suoni, canto e azioni sceniche, anteprima che proseguirà al Piccolo di Milano; il trio di Bebo Ferra e poi Dimitri Grechi Espinosa, Tino Tracanna, Carmine Ioanna e altri ancora.

Fra gli artisti internazionali spiccano il chitarrista Scott Henderson; la pianista nipponica Chihiro Yamanaka (in una prima assoluta del tour europeo); la giovanissima  bassista  Kinga Glik, astro nascente del jazz polacco, ed infine il sassofonista mozambicano  Ivan Mazuze.

Non mancheranno le formazioni e musicisti importanti del nostro territorio, come il vibrafonista Marco Pacassoni che presenterà il suo ultimo lavoro “Grazie” e il gruppo guidato da Paolo Giaro Tango Nuevo Latin Jazz.

La rassegna sarà arricchita anche dall’ International Jazz Day, la giornata promossa dall’Unesco che vedrà la partecipazione della straordinaria esperienza della giovane orchestra MYO di Mondaino,   che suonerà per gli alunni delle scuole  medie e medie superiori proponendo il progetto “Ma cos’è il Jazz”.

Fra le attività collaterali torneranno le degustazioni prima e dopo i concerti: Jazz & Wine Experience, a cura dell’Associazione Wine Experience, con aziende vitivinicole del territorio.

In occasione di alcuni appuntamenti (quelli più decentrati rispetto alla costa), come il Teatro Battelli  di Macerata Feltria e Piazza San Martino ad Apecchio, sarà istituito il servizio di Jazz Bus in collaborazione con Adria Bus, un modo per arrivare al concerto sicuri, nell’ottica della mobilità sostenibile.

Saranno complessivamente 14 gli appuntamenti in cartellone, con 9 teatri coinvolti e 74 musicisti impegnati nei concerti.

Fra le novità, nell’ambito di una sempre più vasta partecipazione giovanile alle  proprie programmazioni, Fano Jazz Network rende attive  da gennaio 2017 due importanti proposte promozionali; la prima è l’adesione  all’iniziativa del MIBACT  18app, che mette a disposizione un bonus di 500 Euro ai nati nel 1998, che potrà essere   speso  anche per  gli spettacoli organizzati da FJN;  la seconda è la  Musician Card, che  sarà concessa gratuitamente ai giovani musicisti che ne faranno richiesta permettendo loro di assistere gratuitamente a tutti gli eventi  di FJN in programma.

Il costo dei biglietti va da € 5 a € 20, hanno diritto alla riduzione: under 25 anni, over 65 anni, titolari Marche Jazz Card.

I biglietti di tutti questi concerti si possono acquistare anche online: www.vivaticket.it e www.liveticket.it

INFO e PRENOTAZIONI:

Fano Jazz Network tel. 0721 584321
Cell. e Whatsapp 388 6464241
info@fanojazznetwork.org

Prevendite online Jazz in provincia

Tutti i concerti di Jazz in provincia sono in prevendita a questo indirizzo www.liveticket.it ad eccezione di Lingomania (3 marzo), MUSICA NUDA (22 aprile) e Ivan Mazuze Quartet (30 aprile).

________________________________________________________________________________

Jazz ‘in provincia
Direzione Artistica – Adriano Pedini
Ufficio Stampa – Claudio Salvi