Fano Jazz by the Sea 1997-2000

Fano Jazz By The Sea, 1997

L’edizione del 1997 del festival si apre con un progetto speciale in esclusiva europea, in occasione del 30° anniversario dell’Art Ensemble of Chicago. Lo stesso Art Ensemble of Chicago, sul palco della Corte Malatestiana, incontra la Big Band The Chicago Jazz Ensemble diretta da Bill Russo, storico arrangiatore dell’orchestra di Stan Kenton.

Il festival, nell’edizione 1997, dura 7 giorni. Particolarità di Fano Jazz By The Sea 1997 è la collaborazione con altri due festival italiani: Pomigliano Jazz (Campania) e Ai confini tra Sardegna e Jazz (Sardegna). Lo scopo della collaborazione è la creazione di una rete volta a favorire lo sviluppo del jazz made in Italy. Troviamo anche alcune attività collaterali, tra cui una mostra fotografica sui musicisti delle edizioni precedenti del festival.

Da segnalare anche la nuova location della Rocca Malatestiana, che sarà negli anni uno dei luoghi simbolo del festival.

Location: Corte Malatestiana, Cavea Lido, Anfiteatro Rastatt, Rocca Malatestiana, Largo Arco D’Augusto

Artisti: Michel Camilo – Don Byron – Uri Caine – Herbie Hancock – Mal Waldron – Jeanne Lee – Roscoe Mitchell – Hugh Ragin – David Murray – Claudine Amina Myers

Fano Jazz By The Sea, 1998

L’edizione del 1998 è senza dubbio definibile come storica. È infatti un concerto di musica jazz ad inaugurare la stagione musicale del restaurato Teatro della Fortuna di Fano, con un’esibizione di Chick Corea. Il sodalizio tra jazz e cultura fanese viene ribadito anche da una prestigiosa performance di Gary Burton and the Astor Piazzolla Reunion Band, sempre nella splendida location del Teatro della Fortuna.

Ridotto a 6 giornate, il festival ’98 si presenta ugualmente uniforme e di altissimo livello sotto il profilo artistico. Oltre a Burton e Corea ci si esibiranno artisti del calibro di Charles Lloyd, Lester Bowie Brass Fantasy, Dave Holland, Roy Haynes, tutte stelle del jazz mondiale. La rappresentanza del jazz italiano a Fano Jazz By The Sea 1998 è affidata a formazioni storiche come The Noisemakers, Aires Tango, Méta Quartet, tutti provenienti dall’etichetta discografica Via Veneto, ammessa in esclusiva al festival per lo sviluppo sinergico dell’attività di produzione musicale rivolta ai musicisti italiani.

Location: Teatro della Fortuna, Corte Malatestiana, Anfiteatro Rastatt, Rocca Malatestiana, Largo Arco D’Augusto

Artisti: Chick Corea – Roy Haynes – John Patitucci – Dave Holland – Alfredo Rodriguez – Charles Lloyd – Roberto Gatto – Antonello Salis

fano-jazz-by-the-sea-1998
Il festival 1998 è ormai una realtà consolidata

Fano Jazz By The Sea, 1999

Con l’edizione del ’99 il festival si riduce ancora, passando dalle 6 del 1998 a 4 giornate, ma rimanendo estremamente forte nella proposta musicale: Dee Dee Bridgewater, Martial Solal, Steps Ahead, Carla Bley, Steve Coleman sono i principali protagonisti di un festival che ha lasciato il segno, con novità assolute come il trio del pianista australiano Joe Chindamo. Il musicologo Franco Fayenz a proposito di questa edizione scrive: “Fossero tutti così i jazz festival, sarebbero gioia per le orecchie e per gli occhi…”. E a proposito della performance di Martial Solal: “Fano Jazz tocca un vertice che rimarrà a lungo nella memoria dei fortunati spettatori”.

Il 1999 è l’edizione dei record, con la più alta percentuale tra posti disponibili e posti occupati (96%), e con i maggiori incassi.

Fra le attività collaterali da segnalare un workshop di fotografia tenuto dal fotografo Pino Ninfa, con la partecipazione di fotografi professionisti e non, provenienti da tutta Italia.

Location: Corte Malatestiana, Teatro della Fortuna, Largo Arco D’Augusto

Artisti: Lester Bowie – Dee Dee Bridgewater – Martial Solal – Carla Bley – Steve Coleman – Steve Swallow

Fano Jazz By The Sea, 2000

Fano Jazz By The Sea continua anche nel nuovo millennio. L’edizione 2000 vede il festival spostarsi e ridurre sempre più le sue location, per dare continuità alle varie esibizioni, alla ricerca di un luogo stabile in cui essere svolto. Così si passerà ai soli Anfietatro Rastatt e Corte Malatestiana, dove si esibiranno artisti del calibro di Michel Camilo e Herbie Hancock.

Location: Anfiteatro Rastatt, Corte Malatestiana

Artisti: Michel Camilo – Don Byron – Uri Caine – Herbie Hancock – Mal Waldron – Jeanne Lee – Roscoe Mitchell – Hugh Ragin – David Murray – Claudine Amina Myers

fano-jazz-by-the-sea-2000
L’appuntamento con il festival del 2000 si teneva nella prima settimana di Luglio

 

Scopri la nuova edizione del festival